Direttive europee per la Pivacy Online

Questo sito WEB usa cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità, anche di terze parti. Usufruendo del sito, acconsentite che questo tipo di informazioni vengano raccolte e memorizzate sul vostro dispositivo.

Leggi i riferimenti normativi europei sulla privacy online

Avete rifiutato l'utilizzo dei cookies. La vostra scelta può essere modificata in ogni momento.

Avete acconsentito all'utilizzo di cookies. Potete comunque modificare questa impostazione in ogni momento.

Mercoledì, 19 Agosto 2015 16:05

Una coppia da sogno per i Lieder di Hugo Wolf

Fischer-Dieskau e Sviatoslav Richter su testi di Eduard Mörike registrarono 18 dei 53 Mörike-Lieder del compositore austriaco, composti partendo dai versi di Eduard Mörike

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Innegabilmente influenzato da Wagner e, in una certa misura dalla Seconda Scuola di Vienna, Hugo Wolf ha portato la forma del Lied al suo livello più alto. Questo album contiene 18 dei 53 Mörike-Lieder, eseguiti da artisti leggendari: l'epica collaborazione tra Dietrich Fischer-Dieskau e Sviatoslav Richter iniziò nel 1965 al Festival di Aldeburgh, un rapporto che è continuato in una determinante grande stima reciproca. Le loro registrazioni hanno abbracciato solo tre compositori: Schubert, Brahms e Wolf. Dopo la registrazione delle liriche di quest'ultimo, Richter così si espresse: "in questa occasione sembra che siamo davvero entrati nello spirito di questi Lieder; avevamo provato a sufficienza e sentito non solo fiducia, ma vera amicizia reciproca". Ora questo album viene riproposto dalla etichetta audiofila Pentatone.


Notizie fornite da Ducale Music


www.ducalemusic.it

 

 

Letto 524 volte

Accesso Utente

Utilizzando questo sito si accettano integralmente le norme e le condizioni d'uso in vigore