Direttive europee per la Pivacy Online

Questo sito WEB usa cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità, anche di terze parti. Usufruendo del sito, acconsentite che questo tipo di informazioni vengano raccolte e memorizzate sul vostro dispositivo.

Leggi i riferimenti normativi europei sulla privacy online

Avete rifiutato l'utilizzo dei cookies. La vostra scelta può essere modificata in ogni momento.

Avete acconsentito all'utilizzo di cookies. Potete comunque modificare questa impostazione in ogni momento.

Lunedì, 28 Settembre 2015 10:56

I concerti per tastiera di Bach

Il pianista Andreas Staier, con Petra Müllejans e gli elementi della Freiburger Barockorchester, ha registrato per la Harmonia Mundi i sette capolavori concertistici del sommo Kantor

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di un'invenzione prodigiosa, i sette Concerti per clavicembalo segnano una tappa nella storia della forma concertante. Composti durante gli anni in cui Bach risiedeva a Lipsia e dirigeva il Collegium Musicum, esigono interpreti d'un virtuosismo e di un'immaginazione sensazionali. Il piacere comunicativo di Andreas Staier e della Freiburger Barockorchester nell'interpretarli ridona senso alla parola “suonare”.


Notizie fornite da Ducale Music

 

www.ducalemusic.it

 

Letto 485 volte

Accesso Utente

Utilizzando questo sito si accettano integralmente le norme e le condizioni d'uso in vigore