Direttive europee per la Pivacy Online

Questo sito WEB usa cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzionalità, anche di terze parti. Usufruendo del sito, acconsentite che questo tipo di informazioni vengano raccolte e memorizzate sul vostro dispositivo.

Leggi i riferimenti normativi europei sulla privacy online

Avete rifiutato l'utilizzo dei cookies. La vostra scelta può essere modificata in ogni momento.

Avete acconsentito all'utilizzo di cookies. Potete comunque modificare questa impostazione in ogni momento.

  • Audiophile sound 'digital'

      ANNUNCIO AS DIG 164 dig

    Un'edizione DIGITALE, INTERATTIVA, AMPLIATA
    con più rubriche, video clip dei critici, foto gallery,
    music link dei dischi recensiti, e molto di più!

    SOLO 3,90 per rivista + CD / SOLO 3 euro SENZA CD
    CLICK per anteprima      CLICK per l'acquisto

     AUDIOFILESHOP

  • Audiophile Vinili & Nastri

     ANNUNCIO REEL REEL

    The Vinyl Collection - 19 TITOLI disponibili
    Per vedere i titoli CLICK > ITALIAN  - CLICK > ENGLISH
    CLICK per l'acquisto

    The Reel-to-Reel Collection
    per informazioni CLICK > ITALIAN - CLICK > ENGLISH
    per info su vinili e nastri tel 089 72 64 43 cell 392 85 06 715

     

     

     

  • Audiophile sound 'cartacea'

     ANNUNCIO AS DIG 164 carta

    L'edizione in carta con CD fisico allegato
    Per l'anteprima CLICK Per l'acquisto CLICK
    Oppure acquistatela in edicola nazionale

     

     

     

    AUDIOFILESHOP

  • 1
Domenica, 07 Settembre 2014 00:00

The Celtic Viol Vol. 1

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

THE CELTIC VIOL. Vol. I. CD Alia Vox AVSA 9865. Jordi Savall, viola soprano; Andrew Lawrence King arpa. Reg: Monastero di Sant Père de Rodes, Catalonia, giugno, settembre, ottobre 2009. Eng: Manuel Mohino.

giudizio artistico: OTTIMO
Questo è il primo volume di quella che promette d'essere una serie di pubblicazioni avente come tema le musiche antiche di Irlanda e Scozia con al centro la viola soprano ad eseguire danze tradizionali, di quelle che, come è sottolineato nel libretto stesso del CD, si tramandavano di padre in figlio e che solo molto tardi, nel diciannovesimo secolo, sono state in qualche modo codificate in raccolte, alcune comprensive anche di migliaia di brani. Jordi Savall non è nuovo a queste operazioni di promozione che paiono dimenticare il lato economico per assumere quello divulgativo di un repertorio che, pur affascinante, spesso è considerato minore. In questa raccolta si respira aria di nord, aria di Highlands, un'aria a noi forse poco familiare ma con la quale invece si familiarizza presto. Savall estrae dalla viola soprano sonorità spesso echeggianti il suono di una cornamusa, accenta, rallenta, indugia, a ritrovare sonorità ed effetti coinvolgenti e piacevoli. Quella che parrebbe una registrazione per specialisti risulta infine molto piacevole per chiunque, non tanto perché in qualche modo di danze si tratti, ma proprio per il gusto trasfuso nell'eseguire queste composizioni con la complicità dell'arpa di Andrew Lawrence-King che, con grande affiatamento, accompagna la viola di Savall con coordinazione e senso di insieme. Il libretto che accompagna il CD è completissimo, redatto in svariate lingue tra le quali l'italiano.
Domenico Pizzamiglio

giudizio tecnico: OTTIMO
Alia Vox fa da sempre ottime registrazione e questo si sa. In questa registrazione gli strumenti sono rappresentati in modo molto veritiero e la registrazione crea una forte voglia di alzare il volume. La dinamica appare congrua ed a volte i colpi d'archetto di Savall restituiscono picchi dinamici considerevoli. Per quanto riguarda la riproposizione degli strumenti nello spazio, questi sono collocati con precisione e con aria intorno ad essi e sono anche stabili nella loro posizione; a volume moderato si mantengono anche delle buone risonanze ambientali che fanno pensare di trovarsi effettivamente in un luogo religioso. Tuttavia, anche l'ascolto ad alto volume, quasi si avessero gli strumenti a due o tre metri di distanza, mantiene una buona sensazione di ambienza. Per quanto riguarda l'equilibrio tonale, solo a volte la gamma medio-alta tende a spingere più del dovuto, ma per il resto non v'è nulla di che lamentarsi. Il rapporto tra i due strumenti è molto ben preservato e non accade mai che i loro timbri possano essere anche vagamente confusi. Il dettaglio è notevole: si percepiscono tutta una serie di rumori che all'inizio possono disturbare, sino a che non si comprende che altro non sono che i mugugni dell'arpista che probabilmente canticchia mentre suona. In particolare colpisce la riproduzione dell'arpa di accompagnamento che esce naturale, senza indurimenti della parte alta, né rigonfiamenti della parte bassa, benché la viola soprano non sia da meno.
Domenico Pizzamiglio

Letto 4730 volte

Iscriviti subito per ricevere la newsletter con le ultime novità dall'editore Pierre Bolduc: basta effettuare la registrazione sul sito

Leggi tutti

Hardware

  • Un impianto audio da due milioni di dollari!

    Non avete mai visto un impianto di ascolto Hi-End da due milioni di dollari? Eccovi accontentati! Si tratta del fantasmagorico impianto dell'azienda inglese Living Voice.

    Un impianto che resterà solo un sogno per la maggior parte di noi.

Ancora Hardware

  • Un paio di diffusori da 300 mila dollari

    Questi diffusori vengono costruiti con legni pregiati come frassino, ciliegio e noce. Il suono ottenuto è pari alla qualità dei materiali!

    Oswalds Mill Audio progetta diffusori da sogno... Un sogno che costa caro. Vediamo come vengono costruiti.

Varie

Musica e dischi

Tutti i video

  • AS Speciale Top Audio AS Speciale Top Audio
  • AS Souvenir Edition Audiophile Sound Souvenir Edition Una lunga intervista con Pierre Bolduc…
Sound and Music Novità Aprile 2016

Le novità di Aprile da Sound & Music

Sound and Music Novità Febbraio 2016

Le novità di Febbraio da Sound & Music

Audiophile Sound a casa tua

Abbonamento: Rivista+CD a casa tua

OFFERTA: Solo 81 Euro (con CD) per 12 numeri invece di 10

Risparmi 27 Euro su acquisto in edicola!!!

CLICCA QUI

Audiophile Sound Digital Edition

Compra l’ EDIZIONE DIGITALE

Solo 3,90 euro (5,90 con il CD)

Risparmia più di 3 Euro per numero!!!

CLICCA QUI

Audiophile Sound Abbonamenti

EDIZIONE DIGITALE

Solo 24 euro (39 euro con il CD)

OFFERTA: per 12 numeri invece di 10

Risparmia fino a 66 Euro sul'acquisto in edicola!!!

CLICCA QUI

 

Accesso Utente

Utilizzando questo sito si accettano integralmente le norme e le condizioni d'uso in vigore